Lavori in ambienti confinati

 

A CHI SI RIVOLGE
Il corso è rivolto ai dipendenti e datori di lavoro di impresa edile la cui mansione comparta che “eseguano lavori in ambienti confinati o sospetti di inquinamento” così come definito dal DPR 177/2011.

CONTENUTI
La formazione è finalizzata a garantire la riconoscibilità di un ambiente confinato o sospetto di inquinamento ed illustrare ai partecipanti le principali “buone prassi” da eseguire per l’eliminazione e la riduzione dei rischi.
La formazione sarà strutturata come segue:
FORMAZIONE TEORICA nella quale verrà definito un ambiente confinato, i principali rischi connessi con le attività di ingresso in ambienti confinati, la valutazione dei principali rischi, la preparazione e le procedure specifiche di ingresso, la predisposizione dei dispositivi di emergenza e di recupero dell’operatore, tecniche di recupero, utilizzo i dispositivi di ancoraggio.
FORMAZIONE PRATICA durante la quale verranno illustrate le tecniche di recupero dell’infortunato, l’utilizzo degli apparecchi isolanti e prenderanno visione della attrezza- ture di protezione individuale.
Ogni corsista eseguirà l’addestramento effettuando per ciascun argomento la relativa prova pratica.

DURATA
16 ore durante l’orario di lavoro

PERIODO SVOLGIMENTO
A raggiungimento del numero minimo di iscrizioni.

CERTIFICAZIONI
Attestato di frequenza rilasciato da Ente Sistema Edilizia Brescia

MODALITA’ DI ISCRIZIONE
Inviare la scheda di iscrizione mezzo fax allo 030.2091737 oppure via e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

NOLazy pdf SCHEDA DI ISCRIZIONE